Gli atleti veneti tra i protagonisti al 2° Meeting Nazionale 2023

Sabato 13 e domenica 14 maggio 2023, ha avuto luogo a Piedluco (TR) il 2° Meeting Nazionale 2023 durante il quale gli atleti veneti si sono nuovamente distinti per i buoni risultati ottenuti.
Tra tutte le società partecipanti, provenienti da ogni parte d’Italia, erano presenti anche le venete Canottieri Padova, Padovacanottaggio, Canottieri Mestre, Canottieri Giudecca, Canottieri Diadora, DLF Treviso e Canottieri Bardolino.
Da sottolineare in particolar modo l’ottima medaglia d’argento conquistata da Giacomo Cappelletto (DLF Treviso) nel doppio under19 (misto con Galletti dell’Arno) che l’ha riscattato dalla prova non certo ai suoi livelli del singolo e l’ha proiettato direttamente alla convocazione in maglia Azzurra al raduno nazionale, in
preparazione del Campionati Europei Under17 in programma a Brive La-Gaillarde (Francia) dal 20 al 21 maggio p.v.
Da evidenziare anche la splendida prestazione del doppio under17 di Leonardo Dupont e Lenardo Cappellini (Padova) che sono riusciti a conquistare il terzo gradino del podio. Nel singolo under17 invece, Davide Toffan (Padovacanottaggio) si è dovuto accontentare di un 7° posto nella finalissima di specialità, stesso risultato ottenuto anche da Matilde Lorenzini (Bardolino) nel doppio senior femminile (in coppia con Schettino dell’Aniene). La Lorenzini ha successivamente gareggiato anche in singolo chiudendo in 5ª posizione in finale B (13ª complessivamente).
Finale conquistata anche da Bassano Sondre (Giudecca) nel doppio under19 (misto con Cicuttin del Lignano) dove ha tagliato il traguardo in 8ª posizione. Nella stessa specialità Federico Chiucchini (Padova – in coppia con Bonanno del CRV Italia) si è classificato 3° in finale B (11° complessivo).
Bassano si era inoltre precedente classificato in 5ª posizione in finale B (13ª complessiva) nel singolo under19. Hanno tagliato il traguardo in 1ª posizione in finale B (9ª complessiva) Agnese Pighin (Giudecca) e Agata Ceresani (Padova) nel doppio under19 femminile. Entrambe le atlete avevano precedentemente gareggiato anche in singolo, raggiungendo sempre la finale B dove la Ceresani si è classificata in 2ª posizione (10ª complessiva) e la Pighin, nella categoria under17, in 4ª posizione (12ª complessiva).
3° posto in finale B (11° complessivo) invece per il doppio under17 femminile composto da Viola Perutto (Diadora) e Ambra Sifanno (Mestre). 11ª posizione (3° posto in finale B) anche per il doppio pesi leggeri under23 di Jacopo Glorio e Pietro Biasibetti (Padova). Biasibetti ha ottenuto poi la 6ª piazza in finale B (14ª complessiva) nel singolo pesi leggeri. Stesso risultato ottenuto anche per Davide Alborghetti e Giacomo De Lucchi (Padova) nel doppio senior e da Federico
Baradel, Lorenzo Cerato, Guido Gastaldi (Mestre) nel quattro senza under19 (misto con Re del Corgeno).
Concludiamo citando la 15ª posizione complessiva (7ª in finale B) di Nicola Aguzzi e Ask Bassano (Giudecca) nel quattro di coppia under17 (misto con Can. Casale).

Alberto Vianello
Comitato Regionale Veneto - F.I.C.
Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *